Grazie all’indagine di mercato svolta da Format Research è stato possibile avere un quadro chiaro di come il tessuto imprenditoriale sia composto e di quali siano le attitudini degli imprenditori nei confronti della mitigazione del rischio di insoluti.

La domanda preliminare dell’indagine è stata: quali e quante imprese sono interessate dal fenomeno della gestione del rischio di insolvenza dei debitori?

Lo studio ha stimato che il fenomeno interessa il 2,7 % del totale delle imprese italiane (escluse le imprese agricole, i liberi professionisti, le attività finanziarie e quelle assicurative).

Tale stima è stata elaborata tenendo conto solamente delle imprese con più di nove addetti e con un fatturato superiore ai 500k € (dall’insieme sono state escluse anche le imprese che lavorano esclusivamente per contanti, le imprese che lavorano esclusivamente per la PA, le imprese che lavorano esclusivamente per un cliente).

gestione crediti
Utilizzando questi parametri la gestione del rischio di insolvenza è una preoccupazione per quasi 9000 aziende solamente in Veneto. Il numero cresce sensibilmente se si considerano anche le imprese con fatturati fino ai 500k €.

 

Quali sono gli strumenti per la gestione del credito?

Le aziende interessate al Credit Management hanno a disposizione diversi strumenti per la mitigazione del rischio.

Gli strumenti più utilizzati sono:

  • Mezzi interni all’azienda (escluso ufficio legale esterno)
  • Informazioni commerciali
  • Ufficio legale (esterno)

Seguono

L’analisi di Format Research ha evidenziato che rispetto al 2016 gli unici strumenti a registrare un aumento del loro utilizzo sono stati i mezzi interni all’azienda (+9,6%) e l’assicurazione del credito (+3%).

Grazie alla nostra esperienza diretta con le aziende sappiamo come la creazione di un ufficio preposto alla gestione del credito è spesso motivata dalla ricerca di un controllo diretto dei propri rischi.
Il controllo diretto non offre però la sicurezza di un costo certo come l’assicurazione del credito, come evidenzieranno i dati dei prossimi paragrafi.

 

Perché usare l’assicurazione del credito?

Oltre ad offrire costi certi l’assicurazione del credito viene utilizzata per svariate ragioni; le principali sono: monitoraggio continuativo della clientela, recupero crediti, valutazione preventiva della solvibilità della clientela.

Altre ragioni che spingono le aziende ad usare sempre di più l’assicurazione del credito sono:

copertura e indennizzo della perdita subita dal “rischio economico”, acquisizione informazioni commerciali, valutazione preventiva della solvibilità dei distributori esteri, copertura e indennizzo della perdita subita dal “rischio politico”, monitoraggio continuativo dei distributori esteri, gestione delle fatture, assistenza nelle fasi di assunzione e gestione dei crediti commerciali e sviluppo del business (cercare nuovi clienti, ossia in funzione delle “vendite”).

 

Assicurazione del credito: lo strumento più efficiente per la mitigazione del rischio.


I vantaggi dell’assicurazione del credito sono molteplici, in primis la protezione dal rischio di default e la massimizzazione del clashflow.

Rispetto agli altri strumenti di gestione del rischio i vantaggi sono

  • Ridurre i costi di gestione del credito

L’assicurazione del credito è lo strumento più efficiente; prendendo in considerazioni i ricavi prodotti all’estero dalle imprese del Nord Est i costi sostenuti per la riduzione del rischio di insolvenza per le attività con l’estero incidono fino al 2% per il 98% delle imprese assicurate e per il 94,2% delle imprese non assicurate.

Mediamente l’assicurazione del credito incide meno dell’1% del fatturato assicurato.

 

Anche in termini di giornate uomo per la gestione degli adempimenti burocratici l’assicurazione del credito dimostra di essere più efficacie. Nelle imprese del Nord Est che internazionalizzano il numero di giornate uomo per la gestione in termini di adempimenti amministrativi del rischio clientela estera è di 61 per le imprese che usano l’assicurazione del credito contro 89 per le imprese che non la usano.

Fonte: dati Format Research dall’Osservatorio «Italia che cresce all’estero» I semestre 2016.

 

  • Migliorare l’accesso al credito

Le medie e grandi imprese sono avvantaggiate nell’ottenimento di credito quando sono assicurate; nel primo trimestre 2017 hanno ottenuto il credito richiesto nel 7% dei casi in più rispetto alle medie e grandi imprese non assicurate.

 

Fonte: Osservatorio Congiunturale sulle imprese italiane, Format Research

 

  • Facilitare lo sviluppo internazionale grazie all’assicurazione del credito

Le attività commerciali con l’estero implicano maggiori rischi di insolvenza del credito e nel caso di procedimenti giuridici per il recupero dei crediti insoluti costi maggiori.

Le imprese del Nord Est che hanno rinunciato ad investimenti od opportunità commerciali estere vantaggiose negli ultimi sei mesi per rischio di insolvenza di un eventuale partner o di un cliente sono il 32,1% delle imprese assicurate mentre nel caso di imprese non assicurate la percentuale sale al 52,5.

Fonte: dati Format Research dall’Osservatorio «Italia che cresce all’estero» I semestre 2016.

Perché scegliere Euler Hermes per assicurare i vostri crediti commerciali

Euler Hermes è l’assicurazione del credito più conosciuta in Italia e da sola copre il 47% del mercato nazionale (la quota di mercato globale è del 37%).

Tali risultati sono stati possibili perché l’offerta è stata sviluppata per avvicinarsi sempre di più alle esigenze del cliente.

Grazie all’offerta integrata di credit risk management, recupero crediti e cauzioni chi si affida a Euler Hermes trova un unico interlocutore per molteplici esigenze.

Il servizio offerto da Euler Hermes è proattivo, flessibile e personalizzato, anche in virtù di un costante processo di digitalizzazione.

For Credit Insurance è presente in Veneto con le sedi di Padova e Mestre è il punto di contatto tra le aziende ed Euler Hermes.

Contattateci per valutare senza impegno come l’assicurazione del credito si può adattare alla realtà della vostra azienda.

 

Foto di Vincentiu Solomon

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Newsletter leasing e finanziamenti veneto
 
 

Salva

Salva

Salva

Contatto Rapido

Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookies. Gli interessati potranno richiedere la modifica, l'aggiornamento o la cancellazione dei propri dati ed in via generale esercitare i diritti di cui al D.Lgs. nr. 196/2003 inviando una e-mail a: info1@for-group.it